Storia del Marca F.C.

Il 4 Ottobre 2005 nasceva l’Associazione Sportiva Dilettantistica MARCA a responsabilità limitata.

Da un’idea di Andrea Cariola e dall’indimenticabile Gigi Marulla, uniti da una forte passione per il calcio e da profonda amicizia, legavano i loro cognomi per sempre nel nome del MARCA!

Nello stesso anno la Società si aggiudicava, mediante bando di gara,  la gestione dell’impianto sportivo “E.Morrone”, tenuto sotto sequestro dalla magistratura per anni a causa dell’improvviso cedimento della pensilina della tribuna nella notte del 1 Maggio 2001.

L’impianto, con un intervento di circa un milione di euro, veniva totalmente ristrutturato dalla Società aggiudicatrice.

Tale intervento lo rendeva uno dei centri sportivi più annoveristici del meridione. difatti fu il primo campo di calcio regolamentare in erba sintetica della Calabria.

Qualche anno dopo faceva ingresso in società un altro amico che condivideva la stessa passione per il calcio: il “Bomber” Vincenzo Cosa.

Tante le soddisfazioni in ambito sportivo nel corso di questi quindici anni. Innumerevoli le vittorie tra campionati e tornei di carattere regionale e nazionale

Centinaia di calciatori ceduti a squadre professionistiche il tutto intervallato dal giorno più triste della nostra storia: la scomparsa prematura di Gigi Marulla in quella maledetta Domenica del 19 Luglio del 2015.

Da quel giorno sono cambiate molte cose ma non la voglia e la determinazione di continuare a portare avanti il progetto in sua memoria.

Nel 2019 per necessità legate all’obbligatorietà da parte della F.I.G.C. di partecipare ad un campionato di Lega Nazionale Dilettanti, la S.S.D. MARCA a r.l. si fonde sportivamente con una piccola società, Real Sant’Agata D’Esaro che darà vita all’attuale A.S.D. MARCA FOOTBALL CLUB. Tale fusione ha generato un nuovo numero di matricola mantenendo la storicità ed i meriti sportivi della precedente società (S.S.D. MARCA a r.l.), la quale, a tutt’oggi, giuridicamente, detiene la convenzione in essere del centro sportivo di proprietà del  Comune di Cosenza.

La Scuola Calcio è l’attività prevalente della società, ma a partire dalla stagione 2022/23 parteciperà ad un campionato di Lega Nazionale Dilettanti per garantire ai propri giovani calciatori, una continuità di crescita sportiva.

Obiettivo comune sia per la “Prima squadra” che per tutte le categorie del “settore puro”:  Essere i migliori! Uno slogan che ci accompagna dal 4 Ottobre 2005.

Il Centro Sportivo appena rinnovato ripropone il Marca come punto di riferimento per tutti gli appassionati di calcio dell’intera provincia di Cosenza.

La Società, in termini sportivi, è ben strutturata:

Presidente Andrea Cariola in carica sin dalla data di costituzione.

Direttore Generale;

Responsabile Settore Giovanile;

Segretario;

Allenatori qualificati;

Dirigenti accompagnatori;

Magazzinieri e Manutentori.

Tutte figure professionali che garantiscono una grande organizzazione.

Articoli correlati