Higor Fuoco è l’allenatore dell’Under 15 Regionali del Marca F.C.

Higor Fuoco è l’allenatore dell’Under 15 Regionali del Marca F.C.

“Voglio far crescere i miei ragazzi sotto tutti i punti di vista, per me la crescita tecnica deve essere accompagnata da quella umana.”

Perché hai scelto il Marca?

Ho scelto il Marca perché è una società seria e non si accontenta mai, qui hanno sempre tutti voglia di migliorare. Il progetto, la struttura e le persone sono alcuni tra i tanti motivi che mi hanno spinto ad accettare, anche se il principale sono sempre i ragazzi. Sono un ex calciatore, ho il patentino Uefa B e da 13 anni sono al servizio dei giovani calciatori. Oramai sono parte integrante della vita e non li cambierei per nulla al mondo.

Parlaci di te come allenatore

Il lavoro ripaga sempre specialmente quando serve ai ragazzi per farli sbocciare in una fase importante della loro vita. Un buon allenatore deve essere un esempio e un ottimo consigliere. Gli allenamenti sono importantissimi, però è necessario coltivare anche il lato umano dei giocatori. Voglio dare a tutti la possibilità di emergere e mostrare il proprio talento, non faccio preferenze tra i ragazzi, ma per lavorare bene c’è bisogno di collaborazione e professionalità da entrambe le parti.

Obiettivi e metodi di allenamento?

Vincere è bello, ma è solo uno dei tanti aspetti che vanno curati quotidianamente insieme al gruppo. In queste categorie, sebbene faccia piacere vincere il campionato, penso che sia più importante far crescere i ragazzi per fare il salto di qualità nella nostra prima squadra o in qualche vivaio professionistico. Gli allenamenti e la costanza sono, per me, i due pilastri sui quali si basa un grande gruppo e che formano i campioni del futuro. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i miei ragazzi per costruire un grande gruppo per la prossima stagione e goderci tutto al massimo.

higor fuo
Annuncio_Storia2

Condividi su:

Articoli correlati