Francesco Palermo è l’allenatore dell’Under 17 del Marca F.C.

Francesco Palermo è l’allenatore dell’Under 17 del Marca F.C.

“Amo le sfide, specialmente quelle impossibili che rendo possibili”

Perché hai scelto il Marca?

Ho scelto il Marca per il progetto a lungo termine che mi ha convinto subito ad accettare. La mentalità di questa società la porterà sempre più in alto e insieme ci toglieremo tantissime soddisfazioni.
È stato semplice scegliere perché qui sono cresciuto professionalmente e per me è come una seconda casa.

Parlaci di te come allenatore

Sono un allenatore UEFA B, laureato in scienze motorie, prof. di educazione fisica e un grandissimo appassionato di calcio. Il mio obiettivo principale da allenatore è la crescita dei ragazzi attraverso la passione e l’entusiasmo. Cerco di dare il massimo in ogni cosa che faccio, non mollo mai ed insisto sempre sulla costruzione e sul bel gioco.
Con i ragazzi mi piace avere un rapporto onesto e sincero, come nella vita del resto. Credo che questo sia fondamentale per raggiungere gli scopi posti e tirar il meglio da ognuno di loro.
Progetto biennale ricco di obiettivi e di stimoli, anche se per me la priorità è quella di far crescere i suoi ragazzi dal punto di vista umano, tecnico e tattico.

Obiettivi e metodi di allenamento per i ragazzi?

I metodi di allenamento che prediligo sono, sicuramente, quelli dove si lavora molto con il pallone ad altissima intensità. Lascio ai miei ragazzi la possibilità di esprimersi al meglio, correggendo gli errori quando serve e dando a tutti la possibilità di mostrare il proprio talento. Infine, avendo una squadra nuova ancora in costruzione e prossima alla prima squadra, l’obiettivo è quello di vincere qualcosa d’importante per rimanere in linea con la storia del club e per preparare i ragazzi a un futuro da professionisti.

Condividi su:

Articoli correlati