Francesco Micino è l’ allenatore degli Under 10 del Marca F.C

Francesco Micino è l’ allenatore degli Under 10 del Marca F.C

Perché hai scelto il Marca?

Ho scelto il Marca perché è il posto dove ho iniziato, perché qui mi sento sempre a casa e poi per il progetto che mi ha colpito. La società mi ha sempre dato fiducia e io l’ho ripagata con il mio impegno e il mio amore verso i ragazzi. I 7 anni che ho passato qui, oltre ad avermi aiutato nella mia crescita professionale e umana, mi hanno dato la possibilità di incontrare persone fantastiche al Marca.

Parlaci di te come allenatore?

Sono un dottore in Scienze Motorie e Sportive, insegno educazione fisica presso il L.S. G.B. Scorza di Cosenza e sono anche un istruttore di attività di base. I primi anni di Scuola Calcio secondo me sono quelli più delicati ed importanti, sono gli anni in cui si educano i ragazzi e si formano i futuri calciatori. La parola più importante per me è “inclusione”, non ho mai lasciato un ragazzo indietro e non lo farò mai, il calcio serve per unire, educare e far divertire i ragazzi.

Obiettivi e metodi di allenamento per i ragazzi?

Programmo in anticipo curando tutti i particolari in funzione degli obiettivi da raggiungere, però mi capita spesso di fare delle modifiche mirate. Arrivare preparati è importante, ma un buon allenatore deve adattarsi alle esigenze di tutti i ragazzi per non far rimanere indietro nessuno. Il nostro focus è quello di insegnare ai ragazzi e nel frattempo farli anche divertire, qui sono tutti i benvenuti e non escluderò mai nessuno dal mio progetto: tutti hanno la stessa importanza e non ci sono differenze tra i ragazzi che lavorano con la stessa passione.

Condividi su:

Articoli correlati